Bulbocodium vernum
Bulbocodium vernum

Il bulbocodium vernum, chiamato anche colchico di Spagna, è una bulbosa perenne originaria delle catene montuose Europee, cresce nei pascoli di montagna da un’altitudine compresa fra i 600 ed i 1900 metri, ed appartiene alla famiglia delle liliaceae.

La pianta, che raggiunge un’altezza massima di 20 centimetri, è composta solitamente da tre foglie, larghe a forma di nastro, di colore verde scuro. Spesso le fogli  fanno la loro comparsa solo dopo il periodo di fioritura che avviene tra il mese di febbraio ed il mese di aprile.  Il bulbo produce due o tre fiori di colore rosa violetto, rosa o lilla, più raramente bianchi, a forma di stella che, in piena fioritura, tendono a rompersi per via della loro fragilità.

Curiosità. I fiori di bulbocodium vernum sopportano anche la neve ed il ghiaccio senza riportare nessun danno.

Nota. Il bulbocodium vernum può essere scambiato per il colchicum vernum, velenoso in ogni sua parte, ma dal punto di vista botanico questi due generi sono ben distinti. Infatti, anche ad occhio nudo si può vedere una caratteristica ben precisa che li contraddistingue: i bulbocodium rispetto ai colchici hanno i tepali (ovvero la parte del fiore tra calice e corolla) completamente separati uno dall’altro fin dalla loro base, mentre nei colchici sono riuniti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*