Crea sito

Fiori e piante C


Callistemon, curiosità

Callistemon, curiosità


Posted By on Giu 2, 2014

Doriana

  Il callistemon appartiene alla famiglia delle myrtaceae, è un arbusto sempreverde originario dell’Australia ma diffuso anche in luoghi semi tropicali come l’India, tutto il sud-est asiatico, la California e le regioni mediterranee. La pianta si presenta con un fusto retto di colore scuro molto ramificato, le foglie dalla forma allungata sono di colore verde scuro. La fioritura avviene dall’inizio della...

Read More

Il crisantemo, chrysanthemum, appartiene al genere delle asteraceeae e venne classificato da Linneo, nella metà del ‘700, come pianta appartenete alla famiglia delle composite. E’ originario dalla Cina e di alcune zone dell’Europa dell’Est ed il suo nome deriva dalle parole greche chrysós,  che significa oro, e ánthemon, che significa fiore, quindi, nel complesso chrysanthemum significa fiore d’oro. Esistono numerose varietà di...

Read More

La clematide, clematis, è una pianta rampicante appartenente alla famiglia delle ranuncolaceae, il cui nome deriva dal termine greco klematís-ídos che significa pianta volubile simile alla vite, clematis è uno dei nomi botanici più antichi di cui si ha conoscenza, risale infatti al I secolo e le fu attribuito da Dioscoride, nel corso dei secoli successivi fu mantenuto e infine confermato da Linneo. La pianta si presenta con foglie di...

Read More

Il caprifoglio, caprifolium, appartiene alla famiglia delle caprifoliaceae, è originario del continente americano e dell’Asia centrale dove è diffuso soprattutto della zona himalayana, nel corso dei secoli la specie si è, però, diffusa in tutti i continenti crescendo spontaneamente soprattutto nelle zone dell’emisfero boreale del pianeta. Il termine caprifolium deriva dal latino, è una parola composta da due termini capra, che...

Read More

La campanula appartiene alla famiglia delle campanulaceae, il genere comprende circa 300 specie distribuite, quasi esclusivamente, nelle regioni temperate e subtropicali dell’emisfero boreale, soprattutto nelle montagne dell’Europa, dell’Asia minore e nel bacino Mediterraneo, mentre quasi una dozzina sono del nord America. Per quanto riguarda l’Italia sono circa 30 la originarie del nostro paese. Tra le altre...

Read More

Il ciclamino, cyclamen, appartiene alla famiglia delle primulaceae, fa parte del genere delle cyclamen che comprende un gran numero di specie spontanee, alcune sottoposte nel corso degli anni ad ibridazione per esser coltivate, tutte originarie della zona mediterranea. Il suo nome, cyclamen, deriva dal termine greco kuklos che significa cerchio, tale nome è dovuto alla forma del fiore che veniva associata a quella dell’utero...

Read More