Crea sito

Cicely Mary Barker


The Eyebright Fairy Fata dell’eufrasia La fata fu accompagnata da una canzone, realizzata anch’essa dalla Barker: The Song of The Eyebright Fairy Eyebright for letter E: Where shall we look for him? Bright eyes we’ll need to see Someone so small as he. Where is the nook for him? Look on the hillside bare, Nibbled by bunnies; Harebells and thyme are there, All in the open air Where the great sun is. There in the turf...

Read More
Fate dei fiori: Fata della Bugola

Fate dei fiori: Fata della Bugola


Posted By on Mag 1, 2016

Doriana

The bugle fairy La fata della bugola La fata della bugola, contrassegnata con la lettera B, fu accompagnata dalla Barker ad una canzone. The Song of The Bugle Fairy At the edge of the woodland Where good fairies dwell, Stands, on the look-out, A brave sentinel. At the call of his bugle Out the elves run, Ready for anything, Danger, or fun, Hunting, or warfare, By moonshine or sun. With bluebells and campions The woodlands are gay,...

Read More

Cicely Mary Barker (28 Giugno 1895 – 16 Febbraio 1973) fu una grande illustratrice inglese, abile in tutte le tecniche pittoriche: acquerello, penna, inchiostro, olio e pastelli. Nacque a West Croydon, a sud di Londra. A causa dei suoi problemi di salute fu educata in casa e inizialmente imparò da sola a disegnare e dipingere, successivamente, intorno ai tredici anni, fu iscritta dal padre alla Scuola d’Arte di Croydon...

Read More