Cosmos bipinnatus
Cosmos bipinnatus

La cosmea, cosmos bipinnatus, appartiene alla famiglia asteraceae ed è originaria dell’America centro-meridionale, in particolare del Messico.

Si tratta di una pianta erbacea che forma degli ampi cespugli tondeggianti, i quali crescendo tendono ad occupare molto spazio. E’ composta fusti molto sottili di colore verde chiaro e foglie molto strette ed allungate. Viene molto spesso utilizzata nei giardini perché, oltre ad essere molto semplice da coltivare, si caratterizza per una bella e copiosa fioritura che va dalla stagione primaverile a quella estiva. I fiori, a seconda della specie, possono essere singoli o doppi, tutti dal centro di colore giallo oro e con i petali che possono essere di colore: bianco, rosa, giallo, arancione o rosso scarlatto.

Cosmos bipinnatus "sonata carmine"
Cosmos bipinnatus “sonata carmine”

In natura ne esistono circa 20-30 specie, alcune annuali altre perenni, tra le quali la più diffusa è la cosmos bipinnatus, originaria del Messico e che per via della sua origine viene spesso volgarmente chiamata “astro messicano”, seguita dalla cosmos sulphureus, chiamata anche  “cosmo giallo” per il colore dei suoi fiori. Una specie un po’ più rara ma che merita un accenno è la cosmos atrosanguineus nota anche come “fiore di cioccolato”, la quale però non si deve confondere con una qualità di cosmos bipinnatus chiamata “sonata carmine”, dai petali di colore rosso scuro.

Storia e simbologia

Cosmos sulphureus
Cosmos sulphureus

Il nome cosmos deriva dal termine greco “cosmo” e, a differenza di ciò che si può pensare, significa “ordinato” e “armonico” (nel linguaggio comune la parola cosmo è associata al significato scientifico del termine e quindi utilizzato come sinonimo di “spazio” o “universo”). Il motivo di tale nome risiede nella precisa compostezza dei fiori i quali presentano petali ben ordinati.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante la cosmea,  grazie al suo aspetto semplice e lineare, simboleggia la tranquillità, l’integrità e la modestia. Nel suoi luoghi di origine (Amarica centro-meridionale) è spesso stata considerata il simbolo dell’amore.

 

 

1 Comment on Cosmea, linguaggio dei fiori

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*