Fiore di lentaggine
Fiore di lentaggine

La lentaggine o laurotino, viburnum tinus, appartiene alla famiglia caprifoliaceae ed è originario dell’Europa, America e Asia.

Si tratta di un arbusto dalle foglie molto resistenti che può superare, se non opportunamente tagliato, i 2 metri di altezza. Fiorisce durante i mesi freddi, ovvero da novembre a marzo. I fiori sono solitamente di colore bianco, profumati, e riuniti in corimbi o cime ombrelliformi, a cui segue, in autunno, una vistosa fruttificazione che risulta molto ornamentale poiché si protrae per tutta la stagione invernale. .

Necessita di abbondanti irrigazioni nel periodo estivo, ed ha una buona resistenza alle basse temperature, tollera, infatti, temperature che arrivano a -10°C.

Lentaggine
Lentaggine

Qualora si volesse usare per formare una siepe bisogna ricordare che se le piante vengono poste all’ombra o a mezzombra (luogo ideale per la buona crescita della pianta) sarà necessaria una potatura extra durante l’anno, oltre a quelle normali di formazione da effettuare più volte l’anno.

Curiosità: I fiori sono molto graditi dalle api, quindi nella stagione primaverile ed estiva è meglio non avvicinarsi troppo alla pianta. I frutti ovvero le bacche blu o violacee che compaiono dopo la fioritura, invece, sono molto gradite dai volatili. Le bacche sono tossiche per l’uomo in quanto contengono virburina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*