Crea sito

Piante ricadenti

Hoya carnosa

Hoya
Hoya

L’hoya carnosa o fior di cera è una pianta rampicante, perenne, dai caratteristici fiori a forma di stella, di colore bianco con l’interno porpora, che fioriscono a partire dai primi caldi primaverili per tutta la stagione estiva.

Per crescere al meglio ha bisogno di caldo e di penombra, deve essere, quindi, posta in un luogo in cui la temperatura sia calda in estate e fresca in inverno. Essendo una pianta carnosa e succulenta necessita di un ambiente umido, di tanto in tanto è bene effettuare delle vaporizzazioni.

Va innaffiata con costanza e moderazione durante l’estate e quasi per niente in inverno. Per quanto riguarda le potature devono essere recisi solo gli steli più lunghi. Il punto debole dell’hoya carnosa, tenuta in un ambiente idoneo alla sua crescita, risiede nella facilità con cui cadono i fiori.

Per ulteriori informazioni vai alla pagina: Hoya

Cuphea

Cuphea ignea dettaglio
Cuphea ignea dettaglio

La cuphea è una pianta perenne originaria del Messico, del Perù e in generale dell’America centro-meridionale.

Le due specie più diffuse sono: la cuphea ignea, che produce per tutto l’anno dei curiosi fiori, di lunga durata,  dalla forma tubolare, di colore rosso o rosa; La  che produce numerosi fiori di colore viola nei mesi di giugno e luglio. Entrambe le specie ramificano molto ed hanno dei rami sottili e spigolosi.

Cuphea hyssopifolia
Cuphea hyssopifolia

Può esser posta sia in posizione soleggiata che in posizione semi-ombrosa. Deve essere annaffiata con moderazione. Necessita della potatura dei germogli radicati, che possono essere utilizzati come talee per la creazione di nuovi vasi.

Cresce molto bene in appartamento, teme solo le basse temperature.

Vedi anche: Piante ricadenti 1; Piante ricadenti 2; Piante ricadenti 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.